Tradare nei giorni festivi?

  • Chi ha votato?
  • 198
  • 0
Dato che oggi è un giorno festivo sui mercati borsistici, apro il dibattito: è opportuno tradare nei giorni festivi?
Questa domanda ne sottintende delle altre, ovvero: “È ragionevole tradare nei giorni festivi?” È interessante tradare nei giorni festivi?
Vedere anche: Il calendario dei giorni festivi in borsa

Anche se le maggiori piazze finanziarie sono chiuse, il Forex e il trading su CFD restano aperti. Il principale problema è rappresentato dall’assenza di volatilità; i volumi scambiati su Forex e CFD sono sempre più bassi in un giorno festivo, a causa del minore numero di partecipanti.
Ma quindi, dato i volumi ridotti, i grandi operatori non avrebbero una maggiore influenza su un prodotto per farlo spostare nella direzione che desiderano?

Il mio parere al riguardo
Nei giorni festivi tendo a non tradare (restare flat). Tuttavia, oggi vengonopubblicate importanti notizie economiche sul dollaro USA. Per questo resto vigile e mi comporto come se fosse una seduta come tutte le altre.
Al contrario, sconsiglio vivamente ai trader di speculare su prodotti il cui sottostante è inattivo (chiuso).

E voi cosa ne pensate?

Informazioni sull'autore

  • 6
  • 20
  • 20
  • 3

Aggiungi un commento

no pic

Commenti

0 Commenti