Come evitare di fare confusione in analisi tecnica?

  • Chi ha votato?
  • 83
  • 1
Man mano che passa il tempo, i grafici che utilizziamo per l’analisi tecnica diventano sempre più confusi. Tra i tracciati a breve, medio o lungo termine, quelli che non sono più d’attualità ma che vengono conservati (poiché potrebbero sempre tornare utili, come i CF pullback e altri) o ancora i tracciati che evolvono sulla scia di nuovi movimenti, arriva prima o poi il momento in cui un trader si perde nella sua analisi tecnica.
Una linea di resistenza di canale che diventa una prima linea centrale di canale... Il canale è allargato.
Ombre di candele che vengono ignorate ma, alla fine, ci si rende conto che facendo passare la nostra linea attraverso le ombre, la linea è più adatta alle attuali candele...
Cosa fare?

Ecco una soluzione semplice se vi siete persi nelle vostre analisi tecniche



Per quanto mi riguardo, la soluzione più semplice è ricominciare da zero. Eliminate completamente i vostri tracciati. Quindi ricominciate.
Se la vostra analisi era valida, otterrete esattamente gli stessi tracciati. In caso contrario, vi accorgerete sicuramente che avevate tralasciato qualcosa.

Esempio:
Questo era il mio grafico iniziale sull’oro:

fare confusione in analisi tecnica 1
Esito dell’analisi: Un importante rimbalzo dell’oro è imminente?
In uscita dal canale rosa, non mi sembrava che i movimenti seguissero la mia analisi...
fare confusione in analisi tecnica 2
Disorientato dagli ultimi movimenti del mercato, avevo l’impressione che qualcosa non andava. Ho quindi ricominciato da zero, ed ecco il mio nuovo grafico:
fare confusione in analisi tecnica 3
Esito dell’analisi: Un importante rimbalzo dell’oro è imminente? Round 2
Cosa avevo dimenticato? Un canale ribassista più a breve termine e meno ripido.
Concentrato com’ero sul canale ribassista a medio termine, ho ignorato quest’altro canale che mi è immediatamente saltato agli occhi su un grafico vuoto.

In breve: se vi siete persi, iniziate eliminando tutti i vostri tracciati. In seguito, analizzate il breve, il medio e il lungo termine (al contrario di una classica analisi tecnica nella quale si parte in genere dal lungo termine fino ad arrivare al breve). L’idea è quella di individuare figure che vi sono sfuggite sul breve termine, poiché il medio e lungo termine sono meno pertinenti.

Buone analisi a tutti.
Vincent.

Informazioni sull'autore

  • 5
  • 20
  • 194
  • 1

Aggiungi un commento

no pic

Commenti

1 Commenti