Figura grafica: canale orizzontale

  • Chi ha votato?
  • 368
  • 0

Cos’è un canale orizzontale?



Il canale orizzontale è una figura grafica neutra che denota l’indecisione degli investitori. Gli acquirenti e i venditori si danno battaglia e soltanto all’uscita dal canale una delle due parti avrà la meglio sull’altra. Gli acquirenti diventeranno venditori o i venditori diventeranno acquirenti. Per questo, all’uscita dal canale orizzontale il movimento risulta particolarmente forte.
Il canale orizzontale non consente di anticipare il senso del movimento successivo. La direzione è visibile unicamente all’uscita dalla figura (rialzista in caso di uscita verso l’alto o ribassista nel caso contrario).
Tuttavia, alcuni autori tendono a privilegiare un’uscita rialzista se il movimento che ha preceduto la formazione del canale orizzontale è rialzista, o un’uscita ribassista nel caso contrario (in breve: trattano il canale orizzontale come una figura di proseguimento).

Questa figura è formata da due linee rette parallele orizzontali che inquadrano l’evoluzione del corso.
La linea superiore è la “linea di resistenza”. Quella inferiore è la “linea di supporto”.

Il canale orizzontale è confermato/valido in presenza di un’oscillazione tra le due linee rette parallele orizzontali.
Per convalidare la figura, è necessario che ciascuna di queste linee rette sia stata toccata almeno 2 volte.
NB: una linea è "valida” se il corso la tocca almeno 3 volte in supporto o resistenza.
Questo implica che, per considerare valido il canale ribassista, il corso deve toccare almeno 3 volte la linea di supporto e 2 volte la linea di resistenza (o almeno 2 volte la linea di supporto e 3 volte la linea di resistenza).

Il canale orizzontale è una figura grafica frequente che si produce su tutte le unità temporali.

Rappresentazione grafica di un canale orizzontale



canale orizzontale

Osservazioni sul canale orizzontale



- Maggiore è la lunghezza del canale orizzontale e più il movimento in uscita risulterà intenso.
- Il corso effettua spesso un pullback sul canale dopo l’uscita.
- L’uscita avviene il più delle volte sul 4° punto di contatto dopo una delle linee del canale orizzontale.

Per informazione: il canale orizzontale è unafigura grafica di proseguimento.

Informazioni sull'autore

  • 6
  • 20
  • 20
  • 3

Aggiungi un commento

no pic

Commenti

0 Commenti