Problema con il trasferimento di Ethereum (ETH)

Strumento finanziario correlato : ETHEREUM
  • 298
  • 0
Un errore comune commesso da tutti i trader di criptovalute è quello di effettuare un trasferimento di Ethereum (ETH) tramite uno “smart contract”. Se l’istituto presso il quale avete aperto il wallet Ethereum non riceve gli “smart contract”, i vostri ETH usciranno comunque dal primo wallet ma non arriveranno mai al secondo.

Per fortuna, alcune piattaforme di criptovalute propongono di intervenire manualmente per recuperare i vostri Ethereum (inviati tramite uno smart contract) direttamente sulla blockchain. Problema: il tempo richiesto per recuperare gli ETH sulla blockchain è molto variabile. Da alcuni giorni a diverse settimane o mesi.

Esperienza personale
: come tutti i nuovi trader di criptovalute, anche a me è capitato di commettere una svista e inviare un trasferimento di ETH verso, nello specifico, HitBTC. Parlo non a caso di svista, perché in genere gli avvisi non mancano. Ad esempio, riporto di seguito tutti gli avvisi (per i quali è necessario confermare la presa visione) su Bitstamp quando si cerca di effettuare un trasferimento di Ethereum verso un wallet esterno:

Problema trasferimento Ethereum
Tuttavia, se si effettua un trasferimento di Ethereum verso un wallet privato, o verso un istituto che accetta gli “smart contract”, non c’è alcun problema ed è possibile procedere a un bonifico in Ethereum. Se avete dubbi, meglio lasciar perdere. Oppure effettuate un “trasferimento di prova” (importo minimo).

Se procedete a un trasferimento di Ethereum tramite uno “smart contract”, sulla blockchain Ethereum tale operazione si presenterà in questo modo:

ETH trasferimento problema
Se la piattaforma che riceve gli Ethereum non accetta gli “smart contract”, la vostra operazione non sarà mai visibile nella scheda “Overview”. Resterà al contrario bloccata in “Internal transactions” fino a quando il team di assistenza della piattaforma presso la quale avete aperto un conto non interverrà manualmente, consentendovi di aprire un wallet ETH verso il quale inviare gli Ethereum.

Torniamo alla mia esperienza personale: i miei Ethereum sono rimasti bloccati per 3 settimane. Per prima cosa ho scritto all’assistenza clienti della piattaforma HitBTC. In seguito, dopo 3 promemoria l’assistenza mi ha risposto, dicendo che sarebbero intervenuti per recuperare i miei ETH ma che questa operazione avrebbe richiesto del tempo. Tuttavia, in queste 3 settimane il prezzo dell’Ether è aumentato del 40%. Un rialzo superiore a quello della criptovaluta nella quale volevo investire. Quando si dice “avere un colpo di fortuna!”. Ho potuto pertanto acquistare un volume molto maggiore della criptovaluta in questione. ;)

In sintesi: se si verifica un problema con il trasferimento di ETH causato da un invio tramite “smart contract”, pregate affinché il supporto della piattaforma che riceve gli ETH venga in vostro soccorso. In caso contrario, dite pure addio ai vostri fondi.



Articolo complementare

Informazioni sull'autore

  • 5
  • 20
  • 17
  • 1

Aggiungi un commento

no pic

Commenti

0 Commenti