Definizione di Ichimoku Kinko Hyo

  • Chi ha votato?
  • 854
  • 1

Cos’è l'Ichimoku Kinko Hyo?



L’Ichimoku consente di analizzare l’azione dei prezzi. Si tratta di uno strumento di analisi tecnica per il trading. Con l’Ichimoku possiamo analizzare qualunque tipo di grafico di borsa, proprio come con le figure grafiche. L’espressione Ichimoku kinko hyo può essere tradotta come “notare l’equilibrio di un mercato in un battito di ciglia”.

Infatti, applicando l’Ichimoku su un grafico di borsa è possibile vedere immediatamente se i prezzi sono in tendenza o presentano spostamenti laterali (range), nonché visualizzare i vari livelli di supporti o resistenze su molteplici unità temporali allo stesso tempo.
Ichimoku Kinko Hyo è stato inventato dal giornalista giapponese Goichi Hosoda.

Tutte le categorie di trader possono utilizzare l’Ichimoku: Gli scalpers, i day traders, gli swing traders ….

L’ichimoku kinko hyo è già sufficiente per prendere decisioni di trading. Tuttavia, è possibile e pertinente associarlo con i tracciati grafici di base, come le linee rette di supporti o resistenze orizzontali e oblique.

Se utilizzato congiuntamente con le linee rette di base e le candele giapponesi l’Ichimoku diventa uno strumento di analisi tecnica insostituibile e di una precisione chirurgica.

Il seguente grafico mostra le varie linee che compongono l’ichimoku kinko hyo:
- La Tenkan Sen in rosso
- La Kijun Sen in blu
- La Chikou Span in nero
- La Senkou Span A in arancione
- La Senkou Span B in blu chiaro
grafico Ichimoku kinko hyo
Per imparare a utilizzare questo strumento, ho creato una formazione completa sull'Ichimoku che consta di un centinaio di pagine A4 con oltre 135 grafici commentati e diverse ore di video. Non posso quindi spiegare tutto in questa mini-guida. Posso tuttavia condividere con voi le principali caratteristiche dell’Ichimoku.

La navigazione su molteplici unità temporali
Una delle particolarità dell’Ichimoku è che deve essere utilizzato navigando in molteplici unità temporali.
Se ricevete un segnale di acquisto o vendita su un’unità temporale, dovete passare all’unità superiore per confermarlo segnale ed eventualmente trovare il target, in modo che potete ritornare sull’unità precedente e affinare il vostro punto di ingresso.

Spesso mi viene chiesto su quale unità temporale iniziare l’analisi. Oppure su quale unità temporale occorre spostarci per confermare un segnale ricevuto su un’unità inferiore.
Direi che tutto dipende dalla vostra disponibilità (tempo da dedicare al trading), le vostre preferenze (in base a se preferite il trading sul breve termine, intraday, medio termine o lungo termine). Ma non vi preoccupate troppo di questo aspetto. Tutte le strade portano infatti a Roma.

Come utilizzare insieme molteplici unità temporali per confermare e affinare i segnali forniti dall’Ichimoku è uno degli importanti capitoli contenuti nella mia formazione completa su questo strumento. In questa guida potrete trovare numerosi spiegazioni, esempi illustrati e video.

Informazioni sull'autore

  • 14
  • 69
  • 45
  • 4

Aggiungi un commento

no pic

Commenti

1 Commenti