La genesi di Romia

  • 789
  • 0
Per quale motivo CentralCharts, un social network inizialmente lanciato per permettere ai trader di condividere le proprie analisi, ha deciso di sviluppare un'intelligenza artificiale in grado di generare automaticamente analisi tecniche? Dagli inizi di CentralCharts alla nascita di Romia.

Gli inizi di CentralCharts...



Dal suo lancio nel 2014, l'obiettivo iniziale di CentralCharts era quello di consentire ai trader e agli investitori di condividere liberamente le loro analisi tecniche sugli strumenti o i mercati finanziari e poterle consultare in ogni momento.

Per farlo, CentralCharts è stato concepito come un social network e metteva a disposizione dei trader tutte le abituali funzionalità di questo genere di siti:
- Ricerca di analisi in base a diversi criteri (trader, mercato, strumento, unità di tempo, ecc.)
- Possibilità di votare e commentare le analisi; in questo modo, la condivisione non era fine a se stessa ma si creava una reale interazione tra gli utenti.

Come dico spesso, non esistono analisi tecniche giuste o sbagliate, ma soltanto analisi condotte con molte o poche informazioni. Proprio per questo, invito ancora oggi tutti i trader a condividere le loro analisi tecniche su CentralCharts. Un trader principiante trarrà insegnamenti utili dalle sue analisi grazie ai commenti lasciati dai trader più esperti. Dal suo canto, il trader esperto cercherà principalmente di condividere analisi con altri trader esperti e di acquisire qualunque informazione preziosa (divergenze, figure grafiche, ecc.) che gli è sfuggita.

CentralCharts si è rapidamente imposto come il sito di riferimento per la condivisione e la collaborazione tra trader.
Agli inizi, era possibile condividere sul sito soltanto degli screenshot. Inoltre, CentralCharts non disponeva di alcuna quotazione in borsa. Per offrire ai trader funzionalità innovative, più adeguate alla nostra visione futura di CentralCharts, è stato quindi necessario accelerare gli sviluppi della piattaforma.


I progressi di CentralCharts



Risulterebbe complesso elencare tutti i miglioramenti apportati a CentralCharts. Possiamo tuttavia indicare i principali:
  • Le quotazioni, comprese quelle storiche, le graduatorie e gli indicatori di oltre 220.000 strumenti finanziari
  • Una piattaforma di analisi tecnica dinamica e innovativa.
  • La tecnologia "REPLAY" per analisi pubblicate dalla piattaforma CentralCharts o ProRealTime.
  • Un modulo per richiedere analisi tecniche tra trader.
  • 6 scanner di mercato: rilevamenti di figure grafiche, candele giapponesi, segnali di indicatori tecnici, gap, volumi anormali o record storici.
  • Oltre 500 fornitori di comunicati stampa o video.
  • Oltre 1.100 schede esplicative gratuite
  • Una formazione accelerata sul trading tramite filmati
  • ecc.

In costante evoluzione, CentralCharts non smette mai di innovare e offrire ai suoi membri soluzioni pratiche e inedite.


Nascita della nostra intelligenza artificiale dedicata all'analisi tecnica



CentralCharts è un autentico luogo di incontro per gli appassionati di analisi tecnica. Tutti siamo giunti alle stesse conclusioni:
  1. Analizzare gli strumenti finanziari tradati è un lavoro lungo e fastidioso
  2. È necessario analizzare ogni strumento su più unità di tempo prima di poter determinare eventuali opportunità di trading da sfruttare.
  3. Il tempo trascorso ad analizzare i grafici fa perdere a tutti i trader molte opportunità di trading.

Insieme, queste 3 limitazioni costringono tutti i trader a concentrare il loro trading su pochi strumenti, quando però esistono eccellenti opportunità in linea con la loro strategia su altri attivi.

In sintesi: un numero eccessivo di strumenti finanziari su troppe unità di tempo da analizzare.

E ovviamente il tempo gioca a sfavore dei trader, rendendo le analisi obsolete. Trovare un'analisi aggiornata sull'oro non è complicato, ma trovarne una recente in un preciso momento su una Small Cap è molto più difficile.

Da queste osservazioni è nata un'idea: creare un'intelligenza artificiale in grado di analizzare istantaneamente e soprattutto su richiesta uno strumento su una specifica unità di tempo.


Central Analyzer: i BIG DATA



I Big Data, in italiano "grandi masse di dati" sono alla base di ogni intelligenza artificiale. Come indica il nome stesso, si tratta di un'enorme quantità di dati che, alla luce del suo volume, nessun analista potrebbe analizzare.


I primi sviluppi di Romia hanno quindi riguardato l'acquisizione di Big Data relativi al mercato. Questo database chiamato Central Analyzer, immenso e in costante evoluzione, include oltre 220.000 strumenti finanziari:
- I prezzi storici
- 9 periodi di calcolo e 4 unità di tempo
- 18 tipologie di indicatori tecnici
- 6 scanner di mercato (figure grafiche, candele giapponesi, indicatori tecnici, volumi, gap e record)
- Oltre 150 rilevamenti ricavati da questi 6 scanner di mercato
- Più di 120 segnali di tendenza o momentum ottenuti dagli indicatori tecnici e dalle medie mobili.
- Le resistenze e i supporti, nonché i ProRealTrend

Lo strumento restituisce più di 19 milioni di risultati, aggiornati grazie a oltre 135 milioni di calcoli ripetuti ciclicamente.


Intervento della nostra intelligenza artificiale Romia



Romia interviene in due modalità distinte sui dati di Central Analyzer:


1/ L'interpretazione dei dati e il risultato dell'analisi condotta da Romia

Questa è la PUNTA dell'iceberg...
Romia compila, elabora e interpreta i dati di Central Analyzer. Sono definiti pattern decisionali in base al corso storico, le precedenti analisi e i risultati di un motore interno di simulazione. Il tutto in condizioni di mercato reali.
Nelle sue analisi, Romia esprime un'opinione, una soglia di invalidamento e obiettivi di corso, per poi realizzare un'analisi testuale.

2/ Il lavoro in back-office

Questa è la parte SOMMERSA dell'iceberg...
Il grosso del lavoro svolto dalla nostra intelligenza artificiale consiste nell'effettuare i trattamenti e le simulazioni in back-office.
È importante notare che Romia non è in auto-apprendimento permanente. Tutte le analisi (valide o meno) sono integrate in un motore di simulazioni che può creare nuove situazioni o fornire raccomandazioni di miglioramenti. Il nostro team di analisti lavora quotidianamente su tali pattern per convalidarli e integrarli, se i risultati sono pertinenti, in Romia.

Grazie a questo sistema, la nostra intelligenza artificiale si adatta a tutti i mercati e a qualunque strumento che deve analizzare. Al contrario, il team di CentralCharts mantiene il controllo e ne garantisce la sicurezza.



Informazioni sull'autore

  • 14
  • 69
  • 45
  • 4

Aggiungi un commento

no pic

Commenti

0 Commenti